Consulenza amministrativa
amministrazione di aziende, di patrimoni e di beni; espletamento degli adempimenti camerali per imprenditori individuali e societari.


Consulenza aziendale

costituzioni di aziende; assistenza diretta all’ottimizzazione delle strategie commerciali, economiche e finanziarie; valutazioni di aziende e perizie di stima.


Consulenza economico finanziaria
tenuta della contabilità ordinaria e semplificata con sistemi elettronici; controlli di gestione; analisi dei costi aziendali; rendiconti economici e finanziari; redazione di bilanci d’esercizio, infrannuali, straordinari, situazioni contabili.


Consulenza tributaria

assistenza fiscale per dichiarazioni dei redditi, dell’IVA, dei sostituti d’imposta; assistenza per imposte indirette e per l’ICI; assistenza nel contenzioso tributario presso le Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali.


Consulenza societaria

assistenza nella costituzione di società di persone e di capitali, assistenza per operazioni straordinarie, cessioni di quote e azioni, organi amministrativi e di controllo.


Consulenza giuslavoristica

amministrazione del personale dipendente e parasubordinato, redazione di buste paga ed espletamento di tutti gli adempimenti connessi e conseguenti; assistenza stragiudiziale nelle vertenze sindacali ed ispettive.


Consulenza contrattuale

assistenza nella redazione dei contratti tipici ed atipici.


Consulenza arbitrale

assistenza nelle procedure di arbitrati rituali, irrituali, arbitraggi, perizie contrattuali, conciliazioni.


Consulenza in procedure concorsuali

assistenza di parte nelle procedure concorsuali, quali fallimento, concordati, amministrazioni controllate.


Consulenze tecniche, di parte o d’ufficio

assistenza di natura contabile in cause giudiziali, quale C.T.P. di parte, ovvero quale C.T.U. per nomina del magistrato.

• PROCESSO TRIBUTARIO TELEMATICO
18/06/2019

Dal 1° luglio 2019 è obbligatorio l'utilizzo del processo tributario telematico, ai sensi dell'art. 16 del D.L. n. 119/2018, in relazione ai ricorsi notificati alla controparte da tale data, per i procedimenti di 1° e 2° grado (Commissioni provinciali e regionali, non anche per la cassazione).
Per i ricorsi notificati entro il 30 giugno 2019, non sarà obbligatoria la procedura telematica...

• NOTIFICA A CONTRIBUENTE DECEDUTO - CAUSE DI NULLITA'
08/05/2019

L'art. 65 del DPR n. 600/1973 impone agli eredi del contribuente deceduto di comunicare all'Agenzia delle Entrate le proprie generalità e il proprio domicilio fiscale. In difetto, l'Ufficio potrà notificare atti intestati al de cujus agli eredi, impersonalmente e collettivamente nell'ultimo domicilio del loro dante causa.
La Corte di cassazione, con ordinanza n. 7391 del 15.3.2019, ha st...

• TRIBUTI STATALI - PRESCRIZIONE QUINQUENNALE
02/05/2019

La Corte di cassazione, con sentenza n. 30362 del 10.10.2018 e depositata il 23.11.2018, ha statuito che il cittadino può chiedere al Giudice l'estinzione del credito erariale per intervenuta prescrizione breve per qualsiasi atto amministrativo di natura accertativa.

• CONTRASTO GIURISPRUDENZIALE - INAPPLICABILITA' DELLE SANZIONI
23/04/2019

Le sentenze discordanti fanno scattare l'incertezza normativa che esonera il contribuente dalle sanzioni fiscali.
È quanto affermato dalla Corte di cassazione che, con l'ordinanza n. 11084 del 19 aprile 2019, ha accolto il ricorso di una società che aveva impugnato una decisione sull'Ici. In molte occasioni i Supremi giudici hanno escluso l'applicabilità delle sanzioni in caso di veri e...

• ROYALTY - RITENUTA AL 5% - RESIDENTE ESTERO
19/04/2019

La Corte di cassazione, con ordinanza n. 10706/2019, confermando la sentenza della C.T.R. Abruzzo n. 1080/2012, ha statuito che ai fini dell'applicazione dell'aliquota minima del 5% prevista dall'art. 12 della Convenzione Italia-Svizzera, sulle royalty dovuta all'erario del Paese in cui risiede l'impresa che le corrisponde, non è necessario che il residente nell'altro Paese, che ne riceve il pa...

   
Archivio News
apinadesign, 2007