La Genesi - 1960

Lo Studio nasce nel 1960 ad opera del Rag. Adelio Mario Castelli, commercialista - tributarista e revisore contabile, fondatore e presidente per oltre un ventennio dell’Associazione Provinciale Ragionieri Commercialisti di Como (ora A.R.CO.L.), al quale si sono affiancati nel tempo gli attuali professionisti, prima praticanti-collaboratori e poi associati, sino a rilevarne la titolarità.

La rappresentazione dell’etica e della deontologia professionale, primo insegnamento trasmesso dal fondatore, è il riferimento di spicco per ciascun componente dello Studio. Costituisce l’essenza primaria ed irrinunciabile, sia nella proposizione dei servizi che nell’interagire con la clientela, con i colleghi, con gli appartenenti alle varie categorie professionali, coi magistrati, coi funzionari della pubblica amministrazione e con tutte le persone, siano esse privati od operatori economici.

L’attività professionale precipua dello Studio abbraccia lo scibile della consulenza e dell’assistenza amministrativa, economico aziendale, societaria, fiscale, tributaria e giuslavoristica.

• MANCATA TENUTA DELLA CONTABILITA' - NON IDENTIFICA REATO
16/01/2018

La Corte di cassazione, con sentenza 15.1.2018 n. 1441, ha statuito la non rilevanza penale in capo all'imprenditore che non abbia mai tenuto la contabilità.
Tale illecito è riconducibile alle previste sanzioni amministrative, ai sensi dell'art. 9 del D. Lgs. n. 471/1997.
Secondo i Giudici di legittimità la condotta sanzionata dall'art. 10 del D. Lgs. n. 74/2000 è solo quella di ...

• PROFESSIONISTI - PRIVILEGIO IVA E CONTRIBUTO INTEGRATIVO
05/01/2018

L'art. 1, co. 474, della legge n. 205/2017, ha modificato l'art. 2751-bis, co. 1, del c.c., annoverandovi il contributo iintegrativo previdenziale e l'IVA.
E' ora stabilito che il privilegio generale sui mobili è riconosciuto ai crediti per gli onorari professionali, compresi il contributo previdenziale e l'IVA, per gli ultimi due anni di prestazione.
Precedentemente, il privileg...

• SCONTRINI - OMISSIONE - ACCERTAMENTO
01/12/2017

La Corte di cassazione, con ordinanza n. 28740 del 30.11.2017, ha affermato che in caso di mancata emissione di scontrini o ricevute fiscali, l'accertamento induttivo è valido a condizione che vengano considerati anche i costi sostenuti dall'imprenditore. L'irregolarità omissiva non è tale da consentire al fisco di prescindere dalle scritture contabili. I giudici di legittimità hanno accolto un...

• COMODATO - RESIDENZA - PREVALENZA ESIGENZE FAMILIARI
28/11/2017

La Corte di cassazione, con sentenza n. 26954/2017 del 15.11.2017, ha affermato che nel caso di comodato immobiliare il termine finale del contratto si estende sino a quando permangono le esigenze abitative della famiglia e che all'immobile venga impresso un vincolo di destinazione alle esigenze abitative familiari a favore di tutti i componenti e non solo a titolo personale del comodatario.

• PROCURA LEGITTIMA ANCHE SE NON SPILLATA AL RICORSO
14/11/2017

La Corte di cassazione, SS.UU., con sentenza n. 26338/2017 in data 4 aprile-7 novembre 2017, ha affermato che la procura alle liti depositata col ricorso, anche se non spillata materialmente allo stesso, è da ritenersi valida.

   
Archivio News
P. IVA: 01855480131apinadesign, 2007
LOGIN