I Collaboratori

rag. Marilena Molteni, classe 1956

rag. Marilena Molteni
  • consulente economico aziendale;
  • responsabile della società di elaborazione dati, collegata in esclusiva allo Studio.

rag. Monica Sessolo, classe 1965

rag. Marilena Molteni
  • iscritta all’Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Como, nella sezione “A – commercialisti” dell’albo, col n. 398A, con anzianità 1993, col titolo di ragioniere commercialista;
  • revisore contabile;
  • consulente tecnico del Giudice presso il Tribunale di Como.
Si occupa principalmente della consulenza fiscale e tributaria; della consulenza economico aziendale; della consulenza societaria; componente di collegi sindacali.

dott. rag. Guido Vittori, classe 1980

dott. rag. Guido Vittori
  • iscritto all'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Como, Albo n. 460 con anzianità 2008.
Si occupa principalmente della consulenza giuslavoristica; della trattazione stragiudiziale di vertenze sindacali e della rappresentanza in sede di conciliazione.

dott. rag. Marco Rigamonti, classe 1978

dott. rag. Marco Rigamonti
  • iscritto all'Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Como, nella sezione "A-commercialisti" dell'albo, col n. 841A, con anzianità 2009, col titolo di dottore commercialista;
  • revisore contabile;
  • consulente tecnico del Giudice presso il Tribunale di Como.
Si occupa principalmente della consulenza fiscale e tributaria, della consulenza economico aziendale e societaria, di analisi di bilancio e di pianificazione economico-finanziaria.

dott. rag. Eleonora Romanò, classe 1978

dott.rag. Eleonora Romanò
  • iscritta all'Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Monza e della Brianza, nella sezione "A-commercialisti" dell'albo, con anzianità 2012, col titolo di dottore commercialista;
  • revisore contabile;
  • consulente tecnico del Giudice presso il Tribunale di Monza.
Si occupa principalmente della consulenza economico aziendale, fiscale, societaria, amministrativa e finanziaria.

dott. Angela Alessandro, classe 1982

dott. Angela Alessandro
  • iscritta all'Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Busto Arsizio, nella sezione "A-commercialisti" dell'albo, col n. 754/A, con anzianità 2012, col titolo di dottore commercialista;
  • revisore contabile.
Si occupa principalmente della consulenza societaria, economico aziendale, fiscale e finanziaria.

dott. Francesco Rosa, classe 1987

dott. Francesco Rosa
  • iscritto all'Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Como, nella sezione "A-commercialisti" dell'albo, col n. 960A, con anzianità 2015, col titolo di dottore commercialista.
Si occupa principalmente della consulenza fiscale e tributaria, della consulenza contrattuale, della consulenza economico aziendale e societaria.

dott.ssa Silvia Turconi, classe 1989

dott.ssa Silvia Turconi
  • iscritta nel registro dei praticanti tenuto dall'Ordine dei Consulenti del lavoro di Como.
Ha conseguito la laurea magistrale in economia e legislazione d'impresa presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dissertando la tesi "la tutela della donna lavoratrice nell'ordinamento giuridico svizzero"; è dedita al tirocinio professionale nelle discipline giuslavoristiche.

• COMPENSO C.T.U. - SOLIDARIETA' TRA LE PARTI IN LITE
18/06/2018

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 15204/2018 del 28.2.2018, depositata il 12.6.2018, ha precisato che, il CTU operando nell'interesse della giustizia, con mandato neutrale, dopo aver chiesto inutilmente il quantum dovuto, può esigere il pagamento solidale del suo compenso alle parti, senza che rilevi la ripartizione di questa voce di spesa contenuta nel provvedimento definitivo.

• LA CESSIONE GRATUITA DEL TERRENO DIMINUISCE LA PLUSVALENZA
15/06/2018

La Corte di cassazione, con sentenza n. 15008 depositata l'8.6.2018, ha statuito che la cessione gratuita al Comune di parte del terreno aumenta il costo dello stesso ai fini della determinazione della plusvalenza, diminuendone l'imponibile.
La pronunzia conferma la decisione della C.T.R. di Milano n. 93/2011.

• PAGAMENTI CON CARTE DI CREDITO - Obbligo di accettazione - Parere negativo del Consiglio di Stato
05/06/2018

Il Consiglio di Stato, con atto 1.6.2018 n. 1446, ha espresso parere negativo in merito allo schema di regolamento del Ministero Sviluppo Economico (MI.S.E.) relativo alle modalità, ai termini e agli importi delle sanzioni amministrative pecuniarie conseguenti alla mancata accettazione dei pagamenti mediante carte di credito e carte di debito.
In particolare, la soluzione prospettata dal...

• OPPOSIZIONE ALL'ESECUZIONE TRIBUTARIA
01/06/2018

La Corte Costituzionale, con sentenza 31.5.2018 n. 114, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 57, comma 1, lettera a), del D.P.R. n. 602/1973 nella parte in cui non prevede che, nelle controversie che riguardano gli atti dell’esecuzione forzata tributaria successivi alla notifica della cartella di pagamento o all’avviso di cui all’art. 50 del d.P.R. n. 602 del 1973, siano ammes...

• UFFICIO COMPETENTE DETERMINATO DALLA DICHIARAZIONE REDDITI
28/05/2018

Il domicilio indicato nella dichiarazione dei redditi determina l'Ufficio competente ex art. 31 del DPR n. 600/73, in tema di accertamento delle imposte sui redditi e di notificazione di atti impositivi.
Corte di cassazione, ordinanza n. 8747 del 10.4.2018


Archivio News
apinadesign, 2007